Commento a “Vediamo se faranno finta di niente”

– …non capisco da che parte stai. Hai idee potenzialmente sessantottine ma dici che i sessantottini sono stati “Quattro deficienti che si sono fatti scappare una grande occasione…”. –       Dico solo che la scuola andava riformata già più di cinquant’anni fa ed in tal senso renderei obbligatorio lo studio dell’opera di Don […]


Ancora su “Analogico e digitale”

“…trovo interessante l’articolo su – Analogico e digitale – ma continua a non apparirmi chiaro il concetto nel senso che non capisco cosa cambia a valutare un tipo di allenamento dipendente dal primo o dal secondo aspetto…”   Allora partendo dall’inizio diciamo pure che io avevo scritto l’articolo per far capire come purtroppo nello sport […]


Commento a “Analogico e digitale nel processo di apprendimento motorio”

“… come al solito sei dissacrante, disfattista e riluttante nei confronti di qualsiasi teoria e metodologia dell’allenamento sportivo. Secondo te è tutto campato in aria ed i protocolli di allenamento universalmente accettati dalla maggior parte delle scuole di pensiero sono bufale insostenibili da smontare con articoli pressoché incomprensibili come il tuo ultimo su analogico e […]


Commento a “Balle spaziali”

“… non puoi pretendere che in tre minuti di intervista radiofonica venga affrontato compiutamente un argomento piuttosto spinoso quale quello del peso degli zaini degli scolari italiani, tanto più che la domanda è stata posta proprio verso la fine dell’intervista quando il tempo ormai stava scadendo…”   Ecco allora rincaro il brodo e dico che […]


Il cavallo di Troia

“… sei un po’ un cavallo di Troia nel senso che ti presenti con un nome che fa tanto palestra, sala attrezzata, muscoli, proteine, integratori e diete e poi ti scagli contro tutte queste cose e pubblicizzi l’attività motoria più semplice che ci sia magari camminando per la strada o nei parchi pubblici…”   E’ […]


Domanda su “Umiltà scientifica”

“…sono d’accordo anch’io che sia molto importante dare importanza alla base anche da un punto di vista tecnico senza star lì a viziare i giovani talenti ma da un punto di vista pratico come fai per incentivare il ragazzino che non fa risultati altisonanti e magari fa pure fatica a conciliare la scuola con l’attività […]


Domanda su “L’individuo al centro dell’universo”

Non capisco con che criterio passi a dire che siccome l’individuo è al “centro dell’Universo” allora la realtà soggettiva è la più importante nelle questioni di attività motoria e pertanto le scelte su quella devono essere informate soprattutto dal criterio della realtà soggettiva. Può sembrare un gioco di parole, ma il fatto che per un […]


Commento a “Importanza dei gruppi di cammino”

“Ho letto l’articolo sui gruppi di cammino, abito nella tua stessa città ed ho capito che quando hai accennato al ciclista che prende la multa assurda perchè manca la pista ciclabile alludevi ad un fatto concreto che ha fatto molto scalpore in città. Il ciclista poi pare che la multa se la sia tenuta e […]


Commento a “Educazione sul doping a scuola”

“Sono d’accordo con te quando affermi che il miglior modo per sconfiggere la piaga del doping sarebbe quello di spiegare cosa fanno davvero gli atleti professionisti. Così facendo agli amatori passerebbe la voglia stupida di imitarli  e si sgonfierebbe un business colossale che alla fine è tenuto in piedi proprio dagli amatori…”     In […]


GARE SPORTIVE E VERIFICHE SCOLASTICHE

L’idea di trasferire la competizione dai banchi di scuola ai campi sportivi accennata in un articolo che trattava del bullismo, anche se non convince molti, incuriosisce alcuni e così mi pare giusto mettere i puntini sulle “i” su quelle che sono le mie idee di agonismo sportivo e accennare pure a cosa reputo “eccessivamente agonistico” […]


Anche per il dimagramento ci può essere “passione”

Io continuo a battere il tasto che lo sport va fatto per passione e non per dimagrire dimenticando una cosa che ai giorni nostri è molto diffusa: anche per il dimagramento può esistere una “passione” e può essere talmente forte da dire che è nato un nuovo sport: lo sport del dimagramento dove non conta […]


IL MALE DEL NOSTRO TEMPO: NON SI PARLA

Qualcuno mi ha detto che nell’articolo sulla religione fra mille contraddizioni salva un concetto: che il doping nello sport professionistico e più in generale l’abuso di farmaci nello stesso è un problema più subito che orchestrato dagli atleti e se fosse semplicemente per loro verrebbe cancellato dall’oggi al domani. Ciò mi porta a fare delle […]


Commento a “Entropia e zaini degli scolari”

Qualcuno si è permesso di commentare in modo un po’ maldestro il mio articolo “Entropia e zaini degli scolari” che poteva essere criticato in quanto ho voluto fare dello scarso umorismo su un argomento molto importante che riguarda la salute dei nostri ragazzi ma nonostante ciò sono riuscito a dire a chiare lettere che la […]


Domanda su “100 metri, 1000 metri e 10.000 metri”

“Sulla base di che criteri determini i moltiplicatori rispettivamente di 14 e 13 per stabilire l’equilibrio di doti di resistenza e velocità in un podista che si testa sui 100, sui 1000 e sui 10.000 metri?”   Sulla base di nessun  criterio, è solo un’elucubrazione un po’ estemporanea elaborata conscio di dare dei numeri che […]


Critiche (ovvie…) a “Lo Stato Sociale”

Ovviamente criticato è il mio articolo e non il gruppo musicale che ha moralmente vinto Sanremo (su questa vittoria “morale” sono invece tutti d’accordo) che mi ha offerto lo spunto con il nome che porta per battere i miei soliti tasti dello sport veramente per tutti. Si precisa che quei bravi cantanti non sono comunque […]


Commento a “Lo sport del futuro”

“… in merito ad alcune osservazioni riportate nell’articolo “Lo sport del futuro” mi permetto di dissentire su alcune di queste e di ritenerne sensate altre. In particolare mi pare del tutto logico attendersi uno sport del futuro più diffuso per tutta la popolazione e con attenzione da parte dei grandi sponsor anche per l’organizzazione dell’attività […]


Ancora su “220 meno l’età… di tuo trisnonno che era amico di Garibaldi”

Io sono molto critico nei confronti della televisione ma devo ammettere che a volte Internet riesce a fare anche di peggio. Quella del “220 meno l’età” per stabilire la corretta frequenza cardiaca per le camminate era partita proprio da un portale Internet ad ampia diffusione ed io mi ero trovato a scrivere un controarticolo in […]


Puntualizzazioni su “Psicopatologia del lungo-lungo”

Quando scherzo qui sopra o sono così bravo che non sembra nemmeno uno scherzo oppure sono così noioso che proprio non si capisce che è uno scherzo. Non esiste nessuna autentica “psicopatologia da lungo-lungo” ed il fatto che i corridori di queste corse sembrino dei malati psichiatrici non è realtà ma semplicemente la caricatura di […]


Commento a “Ogni frutto ha la sua stagione”

“…non è vero che le cause economiche sono solo marginali nella questione dell’organizzazione dello sport per i giovani in Italia. Se pensi alla differenza di trattamento abissale che c’è fra un campione che con pochi anni di lavoro (per lui è assolutamente un lavoro) si sistema per tutta la vita ed un buon atleta che […]


Commento a “Importanza della qualità in palestra”

“…Non ci sono dubbi che la qualità sia molto importante in palestra ma non puoi tassare di più le palestre che secondo impensabili criteri lavorano “male” e agevolare a livello fiscale o addirittura con contributi statali quelle che lavorano “bene” perchè staremo sempre a disquisire di sistemi decisamente aleatori per stabilire ciò che è bene […]


Commento a “Facciamo cambio”

“…le cose che tu hai scritto (sull’articolo  “Facciamo cambio…”) sono già state ipotizzate da un distributore di biciclette elettriche svizzero (che fra l’altro tratta un ottimo prodotto anche se un po’ caro…) che sostiene come la rete ciclabile efficiente esista già un po’ dappertutto, si tratta solo di capire dove possono andare anche le auto […]


Catena cinetica aperta, catena cinetica chiusa e… corpo libero.

Molti mi chiedono se sono meglio gli esercizi a catena cinetica aperta o quelli a catena cinetica chiusa. Premesso che nella vita di tutti i giorni facciamo un’infinità di movimenti a catena cinetica aperta, un’infinità di movimenti a catena cinetica chiusa e non stiamo mai a domandarci se gli uni siano meglio degli altri perchè […]


Commento a “Sulla viralità delle notizie travisate”

“Per come scrivi potresti essere un giornalista della Pravda di vecchio stampo, quella dell’epoca di Breznev per intendersi. In Italia c’è libertà di stampa e ognuno è libero di scrivere quello che vuole, tanto più che si sa benissimo che i titoli sono fatti per far vendere il giornale e non per rispecchiare fedelmente il […]


Ancora sull’arrangiarsi

“Molto semplicemente, per l’attività motoria per la salute tu consigli di arrangiarsi o di affidarsi alla consulenza di un istruttore?”     Molto semplicemente io ti dico che se non puoi avvalerti dei consigli di un tecnico perchè non lo trovi o non hai i mezzi finanziari per poterti avvalere della sua consulenza è proprio […]


NON SEMPRE UTILE FARSI SOSTITUIRE DALLE MACCHINE

Mi si chiede un parere su una cosa che va fuori dalle mie competenze. Se possano essere utili quei letti che sostituiscono il massaggiatore e fanno un “massaggio meccanico”. Sono talmente ferrato in materia che non so nemmeno come funzionano e penso proprio che la domanda deva essere rivolta ad un massaggiatore o a un […]


Domanda su “La correzione in teoria del movimento”

“… ho capito che correggere non è una bella cosa ma se ci troviamo in presenza di un gesto tecnico indubbiamente discutibile, poco efficace e addirittura pericoloso perchè potenziale innesco per pericolosi sovraccarichi come possiamo agire per mettere l’atleta in condizione di migliorare quel gesto in tempi non biblici?”   Tentare di migliorare un gesto […]


Commento a “Notizie buone”

“Io ci credo allo studio degli americani sul fatto che per un dollaro impiegato per l’attività fisica se ne possono risparmiare tre in spesa sanitaria. Gli americani saranno anche tipi un po’ particolari, per certi versi, ma non pubblicano studi scientifici a vanvera, se non sono più che attendibili…   La cosa alla quale non […]


ASPETTI PSICOLOGICI DELL’ATTIVITA’ MOTORIA PER LA TERZA ETA’

Mi si chiede un parere sull’aspetto ludico dell’attività motoria per la terza età ed io dribblo la domanda rispondendo con considerazioni che non c’entrano con questo ma sono comunque strettamente collegate all’aspetto ludico, almeno spiegano perchè su qusto argomento non mi sento molto attrezzato. Per non farvi perdere tempo vi dico subito che la domanda […]


Commento a “Giovani”

“…non si capisce se il tuo è il Manuale del Giovane Sovversivo o un sito che tratta di attività motoria. Cosa c’entra la scontatissima critica alla società fondata sul danaro con l’attività motoria? Questa volta non hai osato inserire questo articolo altamente politicizzato nella sezione “Attività motoria per tutti” ma l’hai messo solo fra gli […]


Ancora sull’intensità ideale degli stimoli allenanti

“Passi da un estremo all’altro: dai tuoi polpettoni sulle intensità soft per non stressare troppo l’atleta all’ipotesi che una bassa quantità di stimoli altamente stressanti (addirittura traumatizzanti secondo un’ipotetica “teoria dei traumi”) possa essere decisiva per informare il processo di addestramento sportivo…”.   In effetti su queste cose non si possono fare discorsi pressapochisti, non […]


Commento a “Cose difficili da capire”

Mi arriva un commento all’articolo “Cose difficili da capire” che non posso riportare per esteso perchè dopo mi dicono che le critiche le sintetizzo e le stravolgo mentre gli elogi li riporto integralmente. Vi è sufficiente sapere che questo la pensa proprio come me e in tema di nefandezze di antidoping e certo giornalismo sportivo […]


“La bilancia di una volta” non è una poesia…

Mi si precisa che il salario dei cinesi sta aumentando ed è arrivato ad essere mediamente più alto di quello dei brasiliani, che i cinesi non producono solo cose inutili, che non saremo in grado di insegnare il comunismo ai cinesi perchè non l’abbiamo mai conosciuto e la storia non torna indietro e che, per […]


Ancora sugli orari delle competizioni amatoriali (ma anche degli atleti professionisti…)

Allora arriva la solita critica: “Da una parte sei contento perchè ti mettono una gara al pomeriggio e scrivi che di pomeriggio si rende di più nelle attività sportive che alla mattina, dall’ altra ti lamenti perchè ai Campionati Italiani Master hanno messo troppe gare nel primo pomeriggio. Insomma deciditi…”- E questa va spiegata perchè […]


IL DANARO NON RENDE FELICI, LO SPORT… QUALCHE VOLTA

Che il danaro non renda felici non è un luogo comune, è una realtà incontestabile. A volte si tende a fare un po’ di confusione sull’argomento pensando che la povertà è in grado di rendere infelici, e su quello siamo d’accordo, ma non è automaticamente provato che visto che la povertà può dare esiti drammatici […]


Commento a “I negazionisti del clima”

Del tuo ultimo articolo salvo il “freddo calcolo” con il quale ti tratterresti dal mollare un pugno ad un negazionista del clima. In un’estate rovente come questa il “freddo” calcolo ci sta bene. In effetti tu hai la percezione di trattare argomenti che sono decisamente più grandi della portata media dei discorsi del tuo sito, […]


Altro commento: “Il paragone con le bambole non regge…”

“Nei tuoi paragoni ad effetto a volte parti un po’ per la tangente. Quello con le bambole gonfiabili in relazione all’aspra critica alle applicazioni per l’attività motoria non regge. Si capisce benissimo che tu non vuoi pubblicizzare quel tipo di prodotto ed anzi è proprio enfatizzando l’assurdità della bambola gonfiabile che vuoi smontare anche il […]


Commento a “E se l’allenatore è un computer?”

“Si chiamano App e anche se non vuoi nominarle in inglese perchè non ti abbassi ad usare l’inglese nel tuo sito “snob radical chic” devi arrenderti al fatto che è il presente e probabilmente anche il futuro di buona parte del concetto di autogestire la propria attività fisica che tu invece proponi con tutt’altri canoni. […]


PIGRIZIA ED INDICE DI MOVIMENTO

“Mi annoio già a muovermi cosa vuoi che stia lì ad elaborare un indice di movimento giornaliero per controllare l’attività fisica che faccio…” Ecco, proprio di noia si tratta. Muoversi non è troppo “faticoso” come molti dichiarano e pensano, in realtà può essere semplicemente “noioso” se uno è talmente pigro da non trovare nemmeno la […]


Magari se ne discutesse così tanto sui campi sportivi ed a scuola…

“Io il metodo non direttivo non lo capisco nemmeno sui campi sportivi. Come puoi mettere sullo stesso livello un allenatore che studia lo sport da cinquant’anni ed un ragazzino che con lo sport gioca da qualche mese? Non parliamone poi a livello scolastico dove se anche un gruppo di  insegnanti si sognasse di provare ad […]


Ancora sull’insegnamento di tipo direttivo

“Si vede che ti occupi di attività motoria perchè la disputa che proponi fra “metodo direttivo”, come lo chiami tu, ed un eventuale metodo “non direttivo” (come non lo chiami nemmeno ma sottintendi che sia il vero modo di insegnare…) è una tipica disputa in teoria e metodologia dell’allenamento sportivo (fra l’altro un po’ superata […]


Commento a “E se il metodo direttivo…”

“Ho letto con attenzione il tuo ultimo articolo sull’ipotesi che il persistere del metodo direttivo non sia altro che il risultato di una forte resistenza al cambiamento. Penso di aver capito dove vuoi andare a parare ma temo che tu abbia fatto un po’ di caos come al solito. Sembra quasi che inneggi ad una […]


IL BOMBARDAMENTO

Mi verrebbe voglia di sventolare la bandiera bianca. Di arrendermi di brutto e cominciare a dire che do consigli solo su attività fisica per modificare le proporzioni corporee, che faccio diete, che consiglio l’uso di integratori e poi che raccomando di usare nella preparazione tanti pesi e di usare assolutamente sempre le macchine da palestra […]


Ideali e realtà

“Vivi in un tuo mondo del tutto particolare e le tue competenze rischiano di non andare a bersaglio se continui a considerare solo gli ideali e non la realtà. Si vede che non fai politica e con la testa che ti ritrovi non potresti mai farla. La politica ti insegna a confrontarti con la Realtà […]


Tapis roulant e città vivibili

Molti mi accusano di non cavalcare l’onda e di non approfittare del grande smercio che c’è di tapis roulant, macchinari da palestra in genere, integratori alimentari e altre mille menate legate all’immagine del “fitness patinato” per procacciarmi uno sponsor e poter dare nuovo ossigeno al mio sito. Evidentemente del mio sito non ci hanno capito […]


Perchè non mi candido

“Perchè non ti candidi? Sei un vero e proprio politico, se non le chiedi tu le piste ciclabili chi vuoi che le chieda? Sei molto più “politico” di certi “politici” che fanno finta di esserlo ma poi, una volta conquistata la poltrona pensano solo ai loro interessi…”   Grazie. Intanto vorrei sapere sulla base di […]


Insinuazioni su articolo “Asimmetrie, trolley e sport”

Chi mi conosce fin troppo bene ha insinuato che io con la stesura dell’articolo “Asimmetrie, trolley e sport” volessi andare a parare su argomenti che vanno ben al di là della problematica già piuttosto spinosa dei trolley troppo pesanti degli scolari ed in effetti è proprio così. In modo nemmeno troppo criptico avevo concluso che […]


Altro commento sui problemi estetici

“Quando dici che ognuno deve fare il suo mestiere dimentichi che esiste una branca della chirurgia che si chiama chirurgia estetica e come esiste questa perchè non può esistere una parte di scienza del movimento che abbia finalità puramente estetiche? Se con un certo tipo di esercizio fisico posso evitare di rivolgermi al chirurgo estetico […]


Domanda sui modelli estetici

I modelli estetici esistono, eccome, non sono fantasia, forse non ne sono mai esistiti tanti quanto ora. Viviamo di modelli estetici, ci devastano l’esistenza quotidianamente e trascinano un certo tipo di economia. Di domande sui modelli estetici ne ricevo fin troppe e quasi sempre rispondo a queste domande in modo evasivo per il semplice fatto […]


Domanda sul nesso fra ecologia ed attività motoria

“Sei un estremista dell’ecologia e quando ti toccano su argomenti di ecologia perdi tutta la tua flemma e la tua prudenza lanciandoti in filippiche anche un po’ avventate. Continui a sostenere un importante collegamento fra ecologia ed attività motoria. Mi puoi spiegare un po’ meglio questo ipotetico collegamento?” C’è solo una grande disputa in termini […]


Domanda a trabocchetto.

“…Quanto tempo deve passare fra il pasto e l’assunzione delle proteine in polvere?”   Questa è una domanda a trabocchetto nel senso che la mia risposta secca è “Circa 80 anni”, però andrebbe spiegata bene. Io ritengo che l’assunzione delle proteine in polvere serva solo ai vecchi con qualche problemino e allora se tu magari […]


Commento a “L’attività fisica come ausilio nella lotta contro il fumo”

“…Si vede che non sei un fumatore. Conosco fumatori accaniti che hanno iniziato a praticare attività fisica, la praticano anche con una certa assiduità ma non gli passa nemmeno per la testa di smettere di fumare. Posso credere che anche l’attività fisica crei una certa assuefazione ma la dipendenza che da una storia di fumo […]


Commento a “Psicologia fisiologica” etc. etc.

“Per certi versi sei ottimista, per altri pessimista. Sei ottimista quando pensi che lo studio della psicologia fisiologica applicata al movimento avrebbe potuto aprire nuovi orizzonti alla teoria dell’allenamento sportivo ma sei pessimista quando analizzi mestamente ciò che invece è stato. Devi capire se è nato prima l’uovo o la gallina perchè secondo te la […]


Commento a “Domanda e offerta del risultato sportivo”

“…Come sempre confondi l’ideale con il reale. Sono gli sponsor a far andare avanti lo sport, non il Ministero della Salute e così c’è un ipotetico bando di concorso per tre atleti in grado di correre i 100 metri in 10″ netti (oppure tre atlete in 11″ netti) e non un milione di ragazzi in […]


La risposta con lo stampino

Odio le risposte fatte con lo stampino. Purtroppo sono il primo a farle quando mi arrivano certe domande alle quali non posso rispondere. E allora non è nemmeno una risposta ma sembrano due righe di circostanza legate alla fattispecie legale. Non posso rispondere “per legge”. In realtà, se fosse per quello, a livello personale, senza […]


Altro commento su “Come imparare a correre”

Arriva un altro commento sull’articolo dove dichiaravo che la corsa non esiste solo nella modalità di corsa “prolungata” ma anche in altre forme altrettanto divertenti. E’ un commento confortante perchè sta a testimoniare che il mezzofondo, anche se in disuso come termine, non si è totalmente estinto. Ecco il commento e l’inevitabile sbrodolamento di altre […]


Domanda su “Imparare a correre”

“…Capisco che correre veloce fa bene alla salute a anche all’elasticità muscolare ma quando uno a quarant’anni è da venti che non corre e si ritrova che fa pure fatica a camminare come fa a mettersi a correre come un velocista?…”   Io non dico che un quarantenne, ormai sedentario da tempo, il primo giorno […]


Atletica obbligatoria a scuola

“Provieni dall’atletica ma continui a difendere a spada tratta il grande calcio…”   Da questa “insinuazione” (non lo chiamo nemmeno “commento”, per me è semplicemente una “insinuazione”) mi difendo benissimo. Il piano per l’atletica obbligatoria ce l’ho in testa già ben chiaro, forse è per quello che non l’ho mai scritto, lo ritengo quasi scontato […]


Meglio tardi che mai…

Dopo oltre un anno che l’ho scritto mi sono stati riconosciuti dei meriti su alcune puntualizzazioni su un mio ormai vecchio articolo intitolato “I limiti dell’antidoping”. Quando scrivo che l’istituto dell’antidoping va rifondato perchè è anacronistico, fonte di ingiustizie e pure costoso in modo assurdo passo per un folle utopista però almeno le osservazioni che […]


Domanda sulla specializzazione sportiva dei bambini

Questa domanda non è nuova ma siccome è interessante la riporto anche se sovrapponibile ad altre alle quali ho già risposto: “…ho visto il saggio di mia figlia di 8 anni che fa ginnastica artistica e, anche se devo ammettere che mi è piaciuto, al tempo stesso mi sono un po’ preoccupato perchè ho la […]


Commento a “Babbo Natale… etc etc”

“Io non ho niente contro le corse dei Babbo Natale e nemmeno contro la Maratona di chissà quale città o contro la “Stracanicattì” e la “Stradiqua” e la “Stradilà”, osservo solo che come cittadino qualunque reclamerei il mio diritto a passeggiare tranquillamente in una città vivibile anche senza che devano organizzare qualche accidenti di manifestazione […]


Vuoi pubblicare la tua domanda?…

Non tutte le volte pubblico le domande, anche se nel riquadro sotto alla vostra domanda è richiesto proprio se volete che sia pubblicata o meno. Non è nemmeno una questione di tempo, quelle per le quali è richiesta la pubblicazione tutto sommato sono abbastanza poche. Per risparmiare tempo le sintetizzo sempre ed infatti non le […]


Altra domanda da medico di base

Purtroppo mi arrivano delle domande alle quali posso rispondere solo parzialmente perchè devo comunque invitare chi mi pone la domanda a fare un giretto dal suo medico di base prima di poter mettere serenamente in pratica i miei consigli. Se una persona mi dice che sta male in senso generale si è già conquistata il […]


Commento a “Aforismi”

“La vera contraddizione nell’articolo “Aforismi” non è il fatto che prima elenchi 7 aforismi molto discutibili e poi, nell’ottavo, raccomandi di diffidare dagli aforismi, ma è subito, quando scrivi che non bisogna aver paura di sbagliare con l’attività motoria mentre poi fai capire quanto sia facile sbagliare…”     OK, e qui casca l’asino, cioè […]


Chiarimenti su una battuta che faccio un po’ troppo spesso

Sono stato duramente criticato per una battuta che ho il vizio di riportare molto frequentemente su questo sito e che non esito a ripetere più volte anche nella quotidianità con le persone che incontro che, a vario titolo, hanno a che fare con la burocrazia che regola la fruizione di attività motoria in Italia. La […]


Ancora su palestra e/o casa

Non è la prima volta che mi scrivono di esperienze fallimentari in palestra. Capita anche che gli stessi soggetti che narrano di queste evenienze mi riferiscano di tentativi più o meno riusciti di fare un po’ di attività motoria a casa propria e, da ciò che capisco, questi tentativi non sono poi del tutto maldestri. […]


Commento a “Cammino, cammino a braccia alte e marcia”

“Con riferimento all’articolo “Cammino, cammino a braccia alte e marcia” mi permetto di dissentire quasi in toto sulle opinioni esposte ed in particolare: 1°) Non penso che i 55 milioni di italiani che camminano (temo che siano di meno) non possano migliorare le loro abitudini di cammino. Penso che esista anche una tecnica di cammino, […]


Ancora commenti ad articoli sull’antidoping

Mi arrivano altri commenti, più o meno simili nella sostanza, che rilevano che mentre mi scaglio con veemenza contro i fatti e misfatti dell’antidoping non riesco mai a proporre in modo costruttivo qualche soluzione che possa aiutare ad affrontare e risolvere il problema. Ancora, mi dicono che ce l’ho di più con l’antidoping che con […]


Commento a “buffoni”

“Sono d’accordo sul fatto che l’antidoping non funziona e questi Giochi Olimpici ne sono la dimostrazione visto che non hanno trovato positivo praticamente nessuno degli atleti che si dopano veramente. Si fa addirittura fatica a capire se questa è vera inefficienza nel senso che gli atleti sono dopati talmente bene che non possono assolutamente essere […]


Domanda sul doping

“Ogni tanto, per curiosità guardo sul sito della federazione chi sono gli squalificati per doping e sono quasi sempre degli illustri sconosciuti, qualche giorno fa c’era scritto addirittura della squalifica di quattro anni per un “atleta” della categoria over 75? Ma è possibile che i veri dopati siano questi?”   Questa domanda brucia nel senso […]


Domanda sui “glutei”

Non sapete l’infinità di domande che mi arrivano sui glutei. Pare che i glutei siano il problema nazionale. A volte mi domando se non sia che qualcuno mi sta prendendo per i glutei a farmi quelle domande. Io tento sempre di rispondere in modo garbato alle singole domande e spero, altrettanto garbatamente, di riuscire a […]


Commento ad articoli sul doping

“Da quando è venuta fuori la storia della possibile esclusione degli atleti dell’atletica leggera della squadra russa dai Giochi di Rio ed è riesploso il caso Schwazer non fai che scrivere di doping. Sei monotematico (come tu stesso ammetti) anche perchè attribuisci  tutte le colpe e le responsabilità solo all’antidoping. Ho capito che tifi per […]


Domanda sull’uso dei piedi nella corsa

Mi arriva una domanda sull’uso dei piedi nella corsa, nel senso che questo podista si rende conto si usare poco i piedi e mi chiede consigli per usarli di più.   Allora, intanto questo, per conto mio, è un podista evoluto perchè se si rende conto di usare poco i piedi vuol dire che ha […]


Domanda su Mountain Bike elettrica

Mi arriva una domanda sull’utilità della mountain bike a pedalata assistita come mezzo per rimettersi in forma a livello generale. Io penso che sia un ottimo mezzo, poi è chiaro che bisogna sempre vedere quali sono gli obiettivi. Se l’obiettivo è quello di rimettersi in forma e divertirsi senza creare una forma sportiva da urlo […]


Risposta cumulativa e generica su domanda “solita”

Per necessità organizzative mi tocca dare una risposta generica ad una domanda che è un po’ troppo inflazionata e purtroppo mi impedisce di poter dare una risposta precisa, circostanziata ed individualizzata anche perchè va fuori dal campo di mia competenza ed esula dalla finalità di questo sito. Allora, la domanda più o meno è: “Siccome […]


Domanda sulla quantità ideale di attività fisica

L’articolo sulla “curva dell’allenamento” ha scatenato una serie di osservazioni sulla quantità ideale di attività fisica. Un lettore mi dice che non svolge praticamente nessuna attività sportiva in modo sistematico. Ogni tanto gioca a calcio a 5, qualche volta fa una partita a tennis, altre volte va in piscina ma in modo saltuario e non […]


Commento e domanda su “La curva dell’allenamento”

“…di questa consideri solo tre punti, due dei quali, gli estremi che si prestano a considerazioni abbastanza scontate, è evidente che una sedentarietà assoluta può essere fonte di patologie varie come che l’attività esasperata dei professionisti è sempre sul filo del sovraccarico. Del resto è impensabile immaginare che un atleta che si allena già 9 […]


Commento a “Per tutta la vita”

– Ho letto con interesse il tuo articolo “Per tutta la vita” e altri nei quali, fra l’altro, continui a lamentarti che ti hanno scambiato per un dietologo. Si capisce benissimo nei tuoi articoli che hai in testa un concetto di attività fisica continua, che non fa miracoli ed è buona norma di igiene quotidiana […]


ANCORA SU MEDICI, SCUOLA E… ANONIMATO

Partiamo dal fondo. Oggi mi è arrivata una critica (nemmeno nuova) con riferimento all’anonimato del sito e dicendo che non è una bella cosa che il sito sia anonimo. Dovrei metterci il mio faccione, espormi e rendermi più responsabile delle affermazioni, a volte taglienti, che proferisco. In effetti, anche se non ci metto il mio […]


Traduci! (domanda su “Prevenzione… etc, etc”)

“Traduci! Ho letto l’articolo sui tre livelli di prevenzione e quello successivo, che doveva essere esplicativo del primo (follia e saggezza…) ma fa ancora più confusione. Ho capito che i tuoi tre livelli di prevenzione non c’entrano nulla con la prevenzione codificata dai medici. Ho capito che tu scrivi di una prevenzione che riguarda l’attività […]


Domanda sul “rischio di esagerare con l’attività fisica”

Una ragazza che fa molto sport mi illustra tutte le sue attività e poi mi chiede se fare tutto quello sport non possa essere anche pericoloso. Precisa, in modo molto importante, che mangia molto e dunque, udite udite, non è “a dieta”. Le rispondo subito che il fatto che non sia a dieta è un […]


Commento a “Il progetto 8-18 di Fidal e Fimp”

“Ho letto il tuo articolo di “non critica” al Progetto 8-18 lanciato dalla Federazione di Atletica Leggera e dalla Federazione Pediatri. Sono d’accordo che sia un’ottima iniziativa, capisco anche la tua volontà nel voler estendere il discorso ad età più avanti ma forse tu non hai capito come funziona lo sport in Italia. Alla Federazione […]


LA MODA DEGLI INTEGRATORI

Scrivo la “moda” degli integratori ma dovrei scrivere il “business” degli integratori. Come quasi sempre accade, dietro ad una moda c’è un business; è molto difficile che prima nasca una moda e poi dietro ci venga costruito un business. La norma di questo binomio indissolubile moda-business è che prima, anche con ricerche di mercato, venga […]


Commento a “La vita è movimento”

“Ho letto attentamente il tuo articolo -La vita è movimento-. Trovo che sia un articolo interessante ma mi pare che abbia una connotazione fortemente politica come, del resto, molti altri tuoi articoli. Partendo dal punto di vista del movimento finisci per approdare a considerazioni che sono di carattere squisitamente politico. Non è che puoi trattare […]


A CHIARE LETTERE

Mi giungono molte domande di persone interessate agli aspetti estetici correlati al movimento fisico. Mi fa piacere che arrivino molte domande, purtroppo però queste persone dimostrano di non  aver compreso di cosa tratta il sito. Non è necessario leggere molti miei articoli per capire che non mi occupo assolutamente di questo aspetto inerente l’attività motoria […]


Ma sul campo, in pratica, cosa cambia fra teorico e scienziato?

In questa domanda c’è il succo di 40 anni di evoluzione dell’approccio alla preparazione nello sport di alto livello. Una volta prevaleva la teoria, adesso prevale la scienza. Ed a mio parere siamo tornati indietro. Fra teorico e scienziato sul campo cambia tutto nel senso che il primo esperimenta con esercitazioni pratiche, prova e riprova […]


Dottor Jekyll e Mister Hyde

“Oscilli fra un eccentrico “fintotontismo” quando ipotizzi la tua società di gente che si muove a piedi ed in bici e una raffinata e forse ricercata originalità quando tratti argomenti estremamente tecnici in modo interessante ma un po’ troppo complesso. Di quelle cose si capisce che sono interessanti ma poi purtroppo non si capisce più […]


FAQ – Domande poste frequentemente.

Sono moderno anch’io. Uso niente popo’ di meno che una sigla in inglese per indicare le domande poste di frequente. In effetti è lunga da scrivere “Domande poste frequentemente”. E’ più facile scrivere “FAQ” che tutti gli italiani sanno cosa vuol dire. A parte scherzi, sulle FAQ c’è poco da scherzare. Io dico che se […]


Domanda sulla “quantità di cammino”

Mi viene spesso chiesto quanto “bisogna” camminare per offrire una stimolazione al nostro organismo. La domanda mi fa piacere perchè vuol dire che la gente ha capito che camminare fa bene alla salute, al tempo stesso mi lascia senza una risposta ben precisa per il semplice motivo che una risposta ben precisa proprio non esiste. […]


Domanda su principi dell’allenamento per ragazzini

Un mio amico che allena una squadra di ragazzini di 11-12 anni di pallamano mi porta in campo un argomento molto dibattuto dagli insegnanti: l’opportunità di insistere o meno nel proporre contenuti abbastanza tecnici per i ragazzini di questa età (anche con schemi di gioco) secondo i concetti base specifici dello sport che vanno a […]


Domanda sulle macchine da palestra

Mi giunge una domanda sulle macchine da palestra. C’è la moda, oltre che di usarle troppo in palestra sotto il controllo di un istruttore qualificato, anche di comprarle per mettersele in casa. Fin tanto che vengono acquistate come oggetti complementari dell’arredamento e vengono messe là in un angolino, poco male, il guaio succede quando vengono […]


Ci manca solo “Sport e Religione”…

“Visto che ti piace predicare così tanto fai anche un articolo su Sport e Religione così poi puoi farti prete…”. Non ho assolutamente la presunzione di mettermi a disquisire di Religione e non mi va di confondere il Sacro con il profano, tanto più che in tema di Religione sono ancora più ignorante che in […]


Domanda su “Fallacia del metodo scientifico”

Mi si chiede se con l’articolo “Fallacia del  metodo scientifico” ho inteso davvero criticare il metodo scientifico o non ho inteso piuttosto portare una critica personale ad un modello culturale che tutto sommato c’entra poco con i fasti e nefasti della comunità scientifica. Ebbene si, “Fallacia del metodo scientifico” è proprio il classico titolo che […]


Commento sul sito “…originale ma poco efficace…”

Mi giunge questo commento “originale”…   “…il tuo sito è originale ma poco efficace, si vede che da ragazzino non ti sei studiato il Machiavelli. Se il tuo fine è quello nobile di invogliare la gente a praticare attività motoria non puoi segarti le gambe dichiarando che l’attività fisica si fa per stare bene e […]


Commento a “Il tramonto del corto veloce”.

Ricevo e pubblico integralmente un commento sul mio recente articolo sul mezzo di allenamento denominato “Corto veloce”. Segue breve replica.   “Sono un Master che corre ormai da 15 anni e in questo lungo periodo sono passato da più tipologie di allenamento. Personalmente adottavo il corto quando preparavo i cross non come allenamento per la […]


Domanda sugli esercizi per i muscoli addominali

Molto sinteticamente un lettore mi chiede se è possibile che un istruttore formuli i suoi consigli per un piano di esercizi per la muscolatura addominale in base alle caratteristiche del soggetto a cui sono indirizzati sostenendo che non tutti abbiamo “gli stessi addominali” e pertanto non tutti dobbiamo comportarci nello stesso modo. Sono perfettamente d’accordo […]


DOMANDE IMBARAZZANTI

Mi arrivano delle domande, alle quali purtroppo non posso rispondere, di persone che non riescono a trovare l’assistenza che cercavano in palestre nelle quali si sono già iscritte. L’unico consiglio che posso dare è di mettere bene in chiaro, quando vi iscrivete, quali sono le vostre esigenze. Se avete bisogno di essere seguiti in un […]


Commento a “Veloci o resistenti? Un altro semplice test per saperlo”

Pubblico integralmente un commento al test da me proposto recentemente per determinare le doti di velocità e di resistenza di un podista. Dopodichè tento di “commentare il commento”.   “Sono un mezzofondista per abitudine, non so quanto per doti naturali, da ragazzo al paese si faceva lo sci di fondo e lì mi sono misurato, […]


Domanda sul Risciò solidale

Riporto volentieri una domanda che mi giunge sul Risciò solidale. “Ciao, volevo chiederti cosa ne pensi del risciò solidale gratuito per gli anziani e disabili che vivono nelle case di riposo o strutture per disabili. Poi, secondo te, è adatto al servizio  turistico per il centro storico di Verona? Grazie.” La mia prima risposta è […]


Commento a “PREVENZIONE PRIMARIA E PREVENZIONE SECONDARIA”

Qualche perplessità ha suscitato il mio recente articolo su “Prevenzione primaria e prevenzione secondaria”. In particolare mi è stato imputato di fomentare un eventuale attrito fra insegnanti di educazione fisica e medici. “Se esistono delle conflittualità su alcuni punti fra classe medica ed insegnanti di educazione fisica, sul tuo sito non fai altro che pubblicizzarli […]


Complimenti…

E fanno bene pure quelli. Pubblico integralmente, e una volta tanto, violo pure la privacy (tanto su un commento così penso che non ci sia problema di alcun tipo). Alcune righe di risposta ovviamente non posso trattenerle e da subito dico che i complimenti fanno decisamente piacere ma le critiche sono ugualmente importanti e se […]


Domanda su “Allenamento condizionale ed allenamento tecnico”

“Sento spesso parlare di allenamento condizionale ed allenamento tecnico come se fossero in contrapposizione fra di loro. Anche su questo sito, in alcuni articoli, mi pare di intuire un atteggiamento di disputa fra le due componenti dell’allenamento. Ma non è che questi due aspetti della preparazione possano essere portati avanti in modo sinergico per costruire […]


Domanda sulla televisione

“Mi sembri ipercritico nei confronti della televisione. In un articolo ti ci scagli decisamente contro attribuendole effetti devastanti, in altri non perdi occasione per criticarla, sei proprio sicuro che la tv sia uno dei mali del nostro tempo? Non pensi, invece che, per esempio, per gli anziani può essere un valido passatempo?” Peggio della televisione, […]


Domanda sul cammino in salita

“Ciao, cosa ne pensi della camminata in salita (ripida)? Non trovi che dal punto di vista salutistico sia meglio della corsa perchè meno traumatico ma allo stesso tempo muscolarmente più impegnativo (un ottimo metodo per “rassodare” i glutei)? A nord di Verona vi sono numerose e bellissime colline con salite anche molto ripide a due […]


Ancora su scuola, cultura e movimento

“Come sospettavo hai in testa un concetto di informazione che va oltre a quello che esprimevi trattando il movimento. Scusa se insisto e ti attribuisco affermazioni che non hai voluto esprimere ma, in sintesi, tu dici che la scuola non si evolve perchè non ha nessun interesse a farlo? Ciao, grazie.” Non è proprio quello […]


Domanda su “L’informazione che modifica il cervello”

“Ho letto con interesse l’articolo su “L’informazione che modifica il cervello”. Tu tratti l’attività motoria e ne hai scritto con riguardo a quello, io penso che un concetto piuttosto simile sia estendibile anche all’informazione vera e propria oltre che all’attività fisica. Purtroppo è vero che ti sei spiegato in modo un po’ complicato. Non potresti […]


Domanda sull’identificazione del corridore di medie distanze

“Ciao, ho 18 anni e sono un ex-calciatore. Ho abbandonato il calcio in seguito ad una pubalgia recidivante che forse ora sono riuscito a debellare. Ho cominciato a correre casualmente (un po’ anche nel tentativo di riprendere la condizione per giocare a calcio) e poi ci ho preso gusto e attualmente corro con una certa […]


Commento a “Vittoria e sconfitta”

Riporto con soddisfazione (‘na volta tanto…) un commento al mio articolo su “Vittoria e sconfitta”. Riporto integralmente e poi ho l’onore e l’onere di aggiungere qualcosa.   “Sono il diretto interessato dell’articolo “Vittoria e sconfitta”, volevo solo dire che offrire una cena non è nulla. Nel carpire, rubare quella medagliuzza mi ha dato una gioia […]


Domanda su articolo su empirismo…

“Caro PTG, ho letto attentamente l’articolo sulla metodologia dell’allenamento sportivo. Sono interessato alla preparazione fisica in genere e, da autodidatta, leggo di tutto un po’ per tentare di capirci qualcosa. Forse qualcosa ho intuito anche del tuo arzigogolato articolo ma temo anche di non averci capito una mazza. Mi pare di aver intuito che suggerisci […]


Commento a Motivazione 1 e 2…

“…si vede che sei un insegnante di educazione fisica: hai letteralmente “saltato” tutta la problematica relativa a coloro che sono troppo motivati ed in virtù di una forte motivazione esagerano con l’attività sportiva, anche questo è un aspetto della motivazione legata all’attività motoria… Molto triste la battuta sulla sedia elettrica per chi ruba le bici […]


“L’ANELLO MANCANTE…”: CRITICHE DA UNA PALESTRA PRIVATA

Le critiche costruttive mi fanno piacere, sono anche più utili dei complimenti e riporto, un po’ con la coda fra le gambe, ma senza nemmeno disperare, la critica abbastanza secca e netta che mi piomba immediata da un mio amico, gestore di palestra privata, con riferimento all’articolo da me pubblicato nella sezione “Strategie per la […]


Benigni presidente: chiarimenti

A bocce ferme, a partita conclusa, posso finalmente commentare la mia uscita su “Benigni presidente”. L’articolo ha avuto un successone incredibile e mi ha fatto capire alcune cose. In primo luogo la politica, che è trattata da tantissime persone su Internet e che desta la curiosità e l’attenzione di tutti. Se si vuole apparire è […]


Meglio un solo sport o diversi sport?

“E’ meglio praticare un solo sport o praticare una pluralità di sport?”   Questa è una domanda molto interessante alla quale non oso avere la presunzione di rispondere ma sulla quale mi piace fare delle riflessioni per offrire spunti di discussione per chi ha questa curiosità. Come sempre bisogna contestualizzare il quesito e dico che […]


Domanda sugli 800 metri

Con gaudio e tripudio ricevo una domanda sulla corsa degli 800 metri piani che è la specialità di atletica che praticavo io da giovane.   “Ciao, ho diciassette anni e da sei pratico atletica leggera, sono uno specialista degli ottocento metri che nel 2014 ho corso in 2’01”. Mi alleno con una certa regolarità ma […]


Domanda… da ortopedico

“Ciao, ho 47 anni e pratico attività fisica abbastanza varia con una certa regolarità. Alcuni dolorini saltuari ad un’anca mi hanno portato a fare degli accertamenti clinici con i quali è stata riscontrata una malformazione congenita bilaterale alle anche sulla quale si è instaurata un’artrosi (anch’essa bilaterale).  L’ortopedico mi ha detto che non è una […]


BENIGNI PRESIDENTE? TROPPO VELOCE…

Su Internet passa proprio di tutto. Ho letto con curiosità qualche articolo su “Benigni possibile candidato al Quirinale”. Ero quasi sicuro che ci fosse, non mi stupisce più di tanto. Mi stupiscono invece alcune reazioni di scandalo che ho letto a commento alla notizia. Che ci si scandalizzi di un Benigni possibile presidente della Repubblica […]


Domanda sui 1500 metri (atleta “Master”)

“Il 1500 nel mezzofondo è distanza che richiede più preparazione che potenzi l’aerobia o allenamenti che mirino alla velocità e al potenziamento muscolare? Preciso che sono un atleta master e mi riferisco a questa categoria.”   Mi fa piacere rispondere ad un Master che corre i 1500 metri. In Italia, nella categoria master pare che […]


Domanda su allenamento aerobico per arrampicata

“Sono un giovane arrampicatore di 19 anni, cosa potrei fare per curare la parte aerobica della mia preparazione (che inevitabilmente trascuro arrampicando)?”   Non sono del tutto convinto che tu trascuri la componenente aerobica dell’allenamento arrampicando. In ogni caso quando arrampichi somministri al tuo fisico lo stimolo più specifico che ci sia a livello aerobico […]


Commento al decalogo sulla corsa

“Ho letto con curiosità il decalogo sulla corsa. Capisco che sei controcorrente ma, con riferimento a quanto scritto dai tecnici sulle riviste specializzate più diffuse, si può proprio dire che non ne hai azzeccata una. In particolare: E’ ormai assodato che affrontare certe preparazioni molto consistenti in volume senza alcuna integrazione alimentare sia piuttosto pericoloso. […]


Domanda su attività motoria e spesa sanitaria.

“Mi interessa molto l’argomento prevenzione come strumento di contenimento della spesa sanitaria. Al di là della necessità di cercare di favorire la salute della popolazione ritengo che se, davvero come documentato da alcune statistiche in proposito, investire sull’attività motoria può portare ad un contenimento della spesa sanitaria che è più cospicuo dell’entità degli investimenti, tale […]


Commento a “La quinta effe: tutto è relativo…”

Riporto praticamente in modo integrale un esaustivo commento del mio amico “Sxxxi” all’articolo sulla “quinta effe”.     Caro PTG, un po’ per natura e un po’ perchè questo impone il mio lavoro, non temo il confronto con le persone che la pensano diversamente da me, confronto che, anzi, tendo ad incoraggiare nei miei collaboratori […]


Domanda sullo sport come strumento di salute

Un papà di due bambine che vogliono giustamente avviarsi allo  sport (hanno visto la pallavolo alla televisione…) mi domanda se nel XXI secolo esiste ancora uno sport che fa bene alla salute o se invece chi lo pratica assiduamente rischia di cacciarsi in un’ avventura che nella tarda adolescenza potrebbe anche provocare dei problemi.   […]


Domanda… da medico di base!

Ovviamente non posso rispondere con tranquillità a tutte le domande. Diciamo pure che “con tranquillità” non rispondo proprio a nessuna domanda perchè il rischio di dare un consiglio sbagliato, in una materia come quella che tratto su questo sito, è molto elevato. Ad alcune domande sarei proprio tenuto professionalmente a non rispondere in quanto esulano […]


Domanda sulla crisi dell’atletica

La domanda sulla crisi dell’atletica mette in crisi anche me. Penso che sia veramente una crisi di valori oltre che una crisi di sistema organizzativo. Ecco il testo integrale e poi il tentativo terribilmente goffo di risposta: “Sono un ex atleta che nella sua “attività” ha corso di tutto. Ex perché ora non posso più […]


Domanda sulla “mezza maratona”

Mi arriva una domanda sulla mezza maratona che pubblico integralmente :   “Ciao, sono un runner di Verona che predilige le medie distanze. Purtroppo nella provincia si organizzano sempre meno gare di atletica e iscriversi alle poche che ci sono è sempre più caro (forse si sta dimenticando che l’atletica è lo sport popolare per […]