I MIEI TRE CONSIGLI PREFERITI

In questi tempi di comunicazione telegrafica, di sms da poche battute, a chi mi taglia le gambe sulla mia logorroica prudenza a pesare ogni consiglio e mi intima “Non ho tempo! Dammi subito tre consigli veloci!” Rispondo laconicamente. Non si può trattare con rapidità e superficialità l’attività motoria, comunque, se proprio vuoi…

1°) Spegni la televisione. E’ il primo, più importante e decisivo gesto per cominciare a muoversi

2°) Inizia a muoverti con molta gradualità scegliendo cose divertenti e che siano assolutamente sopportabili anche psicologicamente oltre che fisicamente.

3°) Ascolta soprattutto le reazioni e le sensazioni tue più che i proclami dei grandi santoni del movimento e, pertanto, se anche qualcosa di questo sito  ostacola i tuoi progetti non darci peso. Quello che pensi tu sulla tua attività motoria è molto più importante di quello che penso io. In ogni caso se vuoi farmi domande sappi che mi fanno piacere: è praticamente la mia miglior possibilità di arricchimento professionale tentare di risponderti in modo utile.